Riprendo possesso del mio editor e di questa sezione creata dal sottoscritto ormai tre anni fa per scrivere qualcosa riguardo il compleanno che ho festeggiato ormai una decina di giorni fa. Siamo arrivati a 43. Ritorno su uno dei miei argomenti preferiti trattati nei miei numerosi pensieri della sera; se prendo chi ha detto che la vita inizia a 40 anni come minimo lo prendo a calci. E se davvero la vita inizia a 40 anni allora è un bel casino. Almeno per me. Comunque, come detto ho raggiunto la veneranda età di 43 anni, e tutto va male, nel senso che non è cambiato niente, è tutto come prima, tutto fila liscio (è un eufemismo) come sempre, la vita scorre via velocemente come un fiume di montagna e tu devi essere bravo a cavalcare le piene di quel fiume altrimenti… eh.. altrimenti vai in fondo, e poi è difficile tornare a galla. Chi ha letto i miei post passati in questa sezione del blog sa bene che sono affetto da pessimismo cronico, ma è la vita che spesso e volentieri ti fa essere pessimista, e io ci metto tutta la buona volontà per essere piu positivo, ma è difficile ragazzi, molto difficile. Non credo di essere l’unico di questi tempi a essere cosi negativo, ci vuole una corazza per affrontare tutti i problemi quotidiani. Io vengo da una storia personale molto difficile, ma non è questo che mi fa essere cosi sfiduciato, è il paese in cui vivo che poi non è altro che l’Italia, che mi fa essere cosi disfattista. Non voglio stare qui a menarvela con la politica e tutta la merda che ci gira intorno, è sotto gli occhi di tutti, almeno sotto gli occhi di quelli che lottano come me ogni santo giorno. Insomma sono arrivato a 43 anni e come tanti vedo il futuro un pò annebbiato, e non è la cataratta purtroppo. Se fossi solo in questo momento sicuramente sarei disperato, depresso, amareggiato, senza speranze… quelli come me sono nati per essere in coppia, da solo io non ci so stare, sto male, e non mi fido nemmeno tanto di quelli che dicono che stanno bene da soli, forse perchè non li capisco. Capisco anche che è difficile trovare la persona giusta. Bhè io sono stato fortunato, una fortuna che auguro a tutti quelli che si trovano in difficoltà, perchè è meglio lottare insieme che morire da soli.

The following two tabs change content below.

Emidio

Amministratore a DiarioNet
Web Architect - Web Developer - Web Designer - Web Master - Blogger - Orientato a sinistra