Microsoft eliminerà, per finalità di marketing, l’uso dei marchi Nokia e Windows Phone dai suoi telefonini, in favore del brand Lumia. La notizia sarebbe contenuta in un documento aziendale intercettato dal sito GeeksOnGadgets . «Come parte della nostra transizione graduale – si legge nella nota interna – elimineremo il nome del produttore dalle referenze del prodotto» durante la campagna promozionale in vista della stagione natalizia. Nelle promozioni Windows Phone sarà sostituito da Windows. Il passaggio da Windows Phone a Windows a fini di marketing è in realtà già presente. Negli ultimi spot del Lumia 930, ci si riferisce al sistema operativo di Microsoft chiamandolo solo Windows, e stessa cosa accade nella reclame del One M8 di Htc e in quelle dei Lumia 530, 730 e 830. Intanto il sito francese Nowhereelse.fr ha pubblicato alcune immagini che ritraggono il presunto pannello frontale di un inedito smartphone realizzato da Microsoft in cui è inciso il marchio aziendale sulla parte superiore della scocca. Potrebbe trattarsi del primo modello caratterizzato dall’assenza dei brand “Nokia” e “Windows Phone”.

 

 

L’immagine mostra un device con un display di grandi proporzioni dotato di cornici laterali ridotte al minimo. Ciò fa pensare che, nel caso in cui le immagini fossero veritiere, si possa trattare del prossimo top di gamma dell’azienda californiana, a sostituzione dell’attuale modello Lumia 930. Alla recente IFA 2014 di Berlino, Microsoft ha annunciato gli smartphone di fascia media Lumia 730/735 e Lumia 830, e per questo motivo ci si attende che a breve possa introdurre sul mercato un nuovo device di fascia alta. Che si tratti proprio del prodotto proposto in foto non è ad oggi ancora certo.

Nokia nel frattempo con una nota ufficiale ha sottolineato come l’attività del brand continuerà ad essere piu che viva.

Barry French, Executive Vice President di Marketing and Corporate Affairs di Nokia:

Alcuni dei report pubblicati oggi sui giornali riguardo la decisione da parte di Microsoft di eliminare il brand Nokia hanno decretato la morte del brand Nokia. Ma, per parafrasare Mark Twain, “le notizie sulla nostra morte sono esagerati”. Sì, abbiamo venduto la nostra attività di business della telefonia mobile a Microsoft. Ma la Nokia di oggi è finanziariamente robusta ed è passata dalla debolezza alla forza. Abbiamo uno dei business sulle infrastrutture delle telecomunicazioni migliori al mondo, siamo leader mondiali nel business della localizzazione e delle mappe, abbiamo un portfolio di proprieà intellettuale stellare ed alcune delle capacità di innovazione migliori che si possano avere. Ricordate, Nokia ha iniziato la propria attività quasi 150 anni fa con solo una cartiera. Nel tempo abbiamo reinventato noi stessi ripetutamente e con successo. Non possiamo essere la stessa Nokia di anni fa, ma ci siamo, siamo forti, e il nostro brand è ancora molto vivo”.

The following two tabs change content below.

Emidio

Amministratore a DiarioNet
Web Architect - Web Developer - Web Designer - Web Master - Blogger - Orientato a sinistra