Un commando di più persone ha assalito due furgoni portavalori dell’Ivri alle 8,30 nella zona industriale di Bari, all’altezza del parco commerciale Barimax. Per bloccare i portavalori, che lavoravano per conto della Banca d’Italia, uno dei banditi si sarebbe sdraiato sull’asfalto sparando all’impazzata con una mitraglietta sui veicoli blindati in arrivo. I banditi hanno sparato numerosi colpi armati di kalashnikov. Non ci sarebbero comunque feriti. I sei vigilantes impegnati sui mezzi sono stati medicati per qualche contusione. Due mezzi sono stati incendiati e lasciati sul posto per bloccare l’intervento delle forze dell’ordine. Quindi, da altri mezzi sono scesi i complici dando fuoco ad auto, mezzi pesanti e pneumatici in 5 differenti punti di accesso in tangenziale, punti bloccati anche da mezzi messi di traverso proprio per inibire il traffico e l’accesso alle forze dell’ordine. Quindi, con un flessibile, hanno aperto uno dei blindati prendendo una parte del denaro. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco. Polizia e carabinieri sono alla ricerca dei fuggitivi. Nell’operazione è impegnato anche un elicottero che cerca nella zona tre auto, una Porsche, una Audi e una Passat. La tangenziale di Bari è bloccata, molti disagi alla circolazione stradale.

The following two tabs change content below.

Emidio

Amministratore a DiarioNet
Web Architect - Web Developer - Web Designer - Web Master - Blogger - Orientato a sinistra