Sono uno di quelli che pensano che l’amicizia possa esistere tra un uomo e una donna. Sono convinto che se due persone si conoscono da piu di 20 anni, a prescindere dal fatto che esse siano uomo o donna, e che hanno condiviso esperienze, momenti belli e brutti, e i loro segreti piu intimi, è inevitabile che si crei un legame inscindibile. Sono convinto altresì che l’amicizia sia uno dei valori piu importanti, attenzione, la parola amicizia è spesso inflazionata, l’amicizia vera è un dono secondo me, chi ha un amico vero mi puo capire. Io credo di essermi sempre comportato da vero amico, con tutti quelli che secondo me se lo meritavano è chiaro, per me essere amico di qualcuno vuol dire anche far notare quando si sta facendo una grande stupidaggine. Oggi mi è successo quello che non credevo mai potesse succedere. Una mia carissima amica, che conosco da piu di 20 anni, con cui sono cresciuto, mi ha lasciato di sasso. Il problema è che io non posso fare a meno di preoccuparmi delle persone a me care, ho cercato di far notare a questa persona che stava facendo un errore, ho cercato di dirglielo piu volte, non volevo convincere nessuno a desistere, ma solo far vedere le cose da un punto di vista diverso, dal mio punto di vista, cioè quello di un amico vero. So benissimo che esiste un limite, so che anche un amico deve farsi i fatti suoi, e non era mia intenzione intromettermi, ho solo cercato di spiegare il mio pensiero, se un mio amico mi fa notare che sto facendo una cavolata io come minimo rifletto prima di mandarlo a quel paese. Ecco, questo è successo a me stasera, sono stato praticamente mandato a quel paese solo perchè stavo dando un mio consiglio, non volevo certo impormi, un amico da un consiglio poi si tira da parte. Forse sono stato frainteso non lo so, forse non era la serata adatta per dare consigli, puo succedere di essere nervosi per altri motivi, sta di fatto che questa mia amica dopo piu di 20 anni di amicizia, mi ha praticamente liquidato dicendomi che non voleva piu avere a che fare con me. Potevo dire che lei ha perso un amico, invece dico il contrario, io ho perso un amica, perchè io gli volevo bene davvero, e tutti i miei consigli venivano dal cuore, perchè gli volevo bene, ma ripeto non volevo intromettermi nella sua vita privata. In questo momento sono molto triste, non auguro a nessuno di perdere un amico caro, io comunque ho la coscienza a posto, dare un consiglio non è un reato, anzi a volte puo far capire davvero che si sta sbagliando, ma forse questa persona non mi considerava piu come un amico da tempo. E questo mi dispiace, per me lo dico, mi dispiace moltissimo.

The following two tabs change content below.

Emidio

Amministratore a DiarioNet
Web Architect - Web Developer - Web Designer - Web Master - Blogger - Orientato a sinistra