Vi è mai capitato, mentre svolgevate una normale attività quotidiana, di avere come una sensazione strana, una specie di flash-back dove credete di avere già vissuto quel momento, quell’azione uguale, identica a come la state facendo nel presente??? A me è capitato molto spesso: si chiama déjà vu, dal francese e letteralmente significa “già visto”. Questo fenomeno è diffusissimo e circolano varie teorie: c’è chi crede che queste rimembranze improvvise siano sintomo di una mente malata, psicopatica, altri dicono invece che tutti noi abbiamo avuto varie vite precedenti; quindi quelle precise circostanze le abbiamo vissute con un altro io. Il fenomeno del déjà vu è molto comune, a parer mio, perché la nostra vita quotidiana è scandita da ritmi serrati, abbiamo un’agenda sempre super organizzata e inconsapevolmente compiamo certi gesti e certe azioni in maniera quasi automatica che sembra che facciamo tutto uguale. Poi ci sono dei brevissimi istanti, questione di manciate di secondi in cui ci sembra che quell’azione l’abbiamo già fatta uguale, identica ma non ci ricordiamo quando di preciso. Tranquilli non siamo malati di testa ne abbiamo avuto vite precedenti (io personalmente non credo a questa teoria, ma non critico chi vi crede), semplicemente siamo esseri umani, abitudinari, scandiamo la nostra vita a orari e programmi e quando ci salta qualche imprevisto sono guai. Basta saper riprendere in fretta il controllo della situazione e non farci venire l’ansia inutilmente, vedrete che si vive meglio così.

The following two tabs change content below.

Emidio

Amministratore a DiarioNet
Web Architect - Web Developer - Web Designer - Web Master - Blogger - Orientato a sinistra