E’ caduta mentre sciava ma non è grave: Angela Merkel stava passando le sue vacanze di Natale in Engadina, dove ha avuto un brutto incidente sulle piste da sci. La cancelliera si è fatta male ma le sue condizioni non destano preoccupazioni. I medici le hanno comunque consigliato di passare tre settimane a riposo, come ha reso noto il portavoce del governo, Steffen Seibert. Nell’incidente si è provocata una contusione alla parte sinistra della schiena. Successivamente, ha precisato ancora il portavoce, i medici hanno specificato che si tratta in realtà di una “infrazione”, termine tecnico che ha spiegato con una “frattura meno grave”. I medici le hanno dunque suggerito di restare sdraiata il più a lungo possibile nelle prossime tre settimane. Questo non significa però che la Merkel non potrà svolgere le sue funzioni di capo del governo. Sarà infatti senz’altro lei a presiedere il prossimo Consiglio dei ministri, ha precisato poi Seibert. L’incidente è avvenuto “durante le ferie di Natale”, ha detto ancora il portavoce, precisando che la cancelliera è rientrata dalle vacanze il 30 dicembre. L’incidente non è stato provocato da persone terze e nessun altro è rimasto coinvolto. Tra gli impegni della cancelliera che salteranno ci sono una visita mercoledì a Varsavia e un colloquio con il premier del Lussemburgo.

The following two tabs change content below.

Emidio

Amministratore a DiarioNet
Web Architect - Web Developer - Web Designer - Web Master - Blogger - Orientato a sinistra