Impugna una pistola e la mostra davanti alla telecamera. Protagonista del gesto il sindaco di Borgosesia (Vercelli) Gianluca Buonanno, della Lega, che lo ha compiuto in diretta nel corso di un collegamento con SkyTg24. Alla conduttrice in studio, che lo invitava a metterla via, e al giornalista Emiliano Liuzzi, che da studio gli diceva “spero che il Parlamento europeo prenda provvedimenti”, riferendosi al fatto che Buonanno è anche europarlamentare, ha risposto mostrando ancora l’arma dicendo “tanto non ha il caricatore”. Tema del dibattito era quello dei limiti della legittima difesa, dopo il caso del pensionato che ha ucciso il rapinatore a Vaprio d’Adda. Pochi minuti dopo lo show le reazioni politiche sono fioccate a raffica. A cominciare da quella del Pd, che annuncia appunto un’iniziativa contro Buonanno al Parlamento europeo. Durissimo il viceministro dell’Interno, Filippo Bubbico: “È un irresponsabile. Il gesto compiuto è di una gravità sconcertante, chiaramente incompatibile con chi svolge un ruolo istituzionale: Buonanno compia finalmente un gesto di buonsenso e si dimetta – chiede -. Quando si ha a che fare con la sicurezza dei cittadini non esiste la provocazione. Esiste il senso del limite e della responsabilità. Alimentare la logica del Far West e della giustizia sommaria è un incitamento alla barbarie che non fa parte della cultura del nostro Paese e che produce solo tragedie”. Isabella De Monte, parlamentare europea e vicepresidente della delegazione Pd, annuncia: “Chiederò al presidente del Parlamento Europeo un’immediata valutazione del comportamento del deputato della Lega, Gianluca Buonanno. Salvini è d’accordo con la ‘bravata’ del suo collega di gruppo?”. E ancora: “L’ implicita incitazione alla violenza in un contesto comunque già molto teso come quello del caso del pensionato di Vaprio D’Adda, rappresenta un fatto politicamente gravissimo”. Dura condanna anche dal direttore di Sky Tg24 Sarah Varetto: “Abbiamo deciso di interrompere il collegamento con il leghista Gianluca Buonanno perché riteniamo inaccettabile il comportamento del sindaco ed europarlamentare”. “Buonanno era stato invitato in studio a dibattere con altri ospiti della sua discutibile iniziativa di destinare un contributo di 250 euro a chi compra una pistola – racconta ancora Varetto -, perché riteniamo nostro dovere ospitare sempre tutti i punti di vista e tutte le opinioni, senza censura. Abbiamo però condannato subito in diretta il suo gesto, a nostro avviso inaccettabile, ma che deve far riflettere soprattutto perché compiuto da un esponente politico che ha ben due cariche elettive, una delle quali in ambito internazionale”. Andare in tv con la pistola è sciocco e sbagliato, l’ho ripreso”. Così il segretario federale della Lega, Matteo Salvini, sul caso di Gianluca Buonanno.Andare in tv con la pistola è sciocco e sbagliato, l’ho ripreso”. Così il segretario federale della Lega, Matteo Salvini, sul caso di Gianluca Buonanno.

The following two tabs change content below.

Emidio

Amministratore a DiarioNet
Web Architect - Web Developer - Web Designer - Web Master - Blogger - Orientato a sinistra