Alle primarie non ho votato Renzi. I miei amici invece erano entusiasti. Lo hanno votato tutti. A me non ha mai convinto. Forse oggi i miei amici hanno capito il perchè. E’ vero Letta in dieci mesi non ha fatto granchè, ma aveva pur sempre lo stesso appoggio di quel Pd che oggi lo ha mandato a casa. Lo stesso Pd che oggi si appresta a supportare Matteo Renzi. A me personalmente questa staffetta cosa cambia? Dovrei forse convincermi o farmi convincere che questo cambio di poltrona migliori la mia situazione o quella  di tanti altri miei connazionali? Oggi si è impiccato un altro imprenditore, l’ennesimo, soffocato dai debiti, dalle banche e da Equitalia, alla fine si è suicidato. Non è demagogia, questa è la realtà. Letta poteva continuare il lavoro iniziato anche se andava a rilento, era necessaria la volontà di tutti, per primi quelli del Pd, sembra che cosi non sia stato. L’Italia ha bisogno di riforme, per fare le riforme occorre del tempo, e il tempo noi non ce l’abbiamo piu. Gli italiani sono stremati. O io ho una visione distorta della realtà  o qualcuno fa finta di niente. Domani Letta si dimetterà. Dovremo rifare un altro governo. Renzi ha detto che la strada delle elezioni ha una suggestione e un fascino,  ma oggi non abbiamo una normativa elettorale in grado di garantire la certezza della vittoria. . Da qui la proposta di licenziare il governo Letta per formarne uno nuovo che abbia come obiettivo il 2018, ovvero la fine della legislatura. Anche Letta aveva i suoi bei progetti e delle scadenze per il suo esecutivo, scadenze che per forza di cose dovranno essere rinviate. Sia chiaro, io non sto difendendo il lavoro di Enrico Letta, sto solo dicendo che vorrei un Italia con un governo serio, appoggiato da persone serie, leali, e che pensino al bene del paese. Se fossi stato un politico, se fossi stato nella direzione del Partito Democratico, se fossi stato nello stesso Partito che appoggiava Letta, avrei detto queste parole: “non si fanno governi diversi con le stesse persone, meglio le elezioni, anche con questa legge elettorale”. Le cose purtroppo non cambieranno. Stiamo perdendo solo del tempo. Solo la storia potrà smentirmi

The following two tabs change content below.

Emidio

Amministratore a DiarioNet
Web Architect - Web Developer - Web Designer - Web Master - Blogger - Orientato a sinistra