È bello avere qualcuno che si preoccupa per te, poter contare su una persona che ti chiede sempre: come stai? E non te lo chiede tanto per dire una parola o tanto per dare fiato alla bocca: te lo chiede perché ci tiene davvero a te, ha premura che tu stia bene, bene per davvero. E appena questa persona viene a sapere che non è un momento felice, che hai qualche ansia, una preoccupazione, la salute vacilla, … è subito pronta a darti una mano, un sostegno, una spalla su cui piangere, una risata per farti uscire da uno stato di tristezza, fa qualsiasi cosa sia in suo potere per vederti sorridere di nuovo. Trovare una persona così è difficile, ma non impossibile. Non siamo nati per stare da soli, nemmeno gli animali stanno in solitudine e noi non siamo certo diversi  da loro da dover sopravvivere senza qualcuno su cui poter contare. L’uomo è un animale sociale, fatto per avere qualcuno accanto, un compagno di vita, l’altra metà della mela e quando si ha la fortuna di trovarlo il mondo sembra migliore o perlomeno non devi affrontare le vicissitudini sola e senza aiuto. La vita non è più arrancare per arrivare in cima alla salita ma ora si può affrontarla con il sostegno di chi ci è accanto sempre. È sperimentato, ve lo posso confermare: soli si sta male ma con il compagno giusto la vita è migliore. Sembra una banalità detta in questi termini, credetemi non lo è, è la semplice verità.

The following two tabs change content below.

Emidio

Amministratore a DiarioNet
Web Architect - Web Developer - Web Designer - Web Master - Blogger - Orientato a sinistra