Tre attacchi contemporanei hanno colpito nella serata di venerdì Parigi, provocando secondo la polizia almeno 40 vittime. Una sparatoria a colpi di kalashnikov ha causato la morte di alcune persone (due secondo alcune fonti, che parlano anche di almeno sette feriti) in un ristorante del decimo arrondissement di Parigi: è quanto annuncia Bfm-Tv. Esplosioni sono state udite attorno allo Stade de France, alla periferia di Parigi, dove era in corso l’amichevole Francia-Germania: il bilancio provvisorio è di tre morti e 10 feriti. Secondo le prime notizie, il presidente Francois Hollande sarebbe stato evacuato dallo stadio per motivi di sicurezza, mentre le inferriate attorno all’impianto sono state bloccate. Nessuno al momento può più lasciare i dintorni dello stadio. Si ignora come sarà gestito, fra pochi minuti, il deflusso degli spettatori. Hollande si sta recando al ministero dell’Interno per una riunione di emergenza. Alla riunione parteciperà anche il ministro degli Interni, Bernard Cazeneuve. Lo riportano media francesi. Una terza sparatoria ha avuto luogo sulla rue de Charonne, nell’XI arrondissement di Parigi, dove ci sarebbero state 15 vittime, mentre circa 60 persone sarebbero tenute in ostaggio all’interno del Bataclan, la sala concerti dov’è scoppiata la sparatoria. Lo riferisce la rete all news i-Telé, citando fonti di polizia. Un assalitore sarebbe stato ucciso. Un testimone della presa di ostaggi alla sala da concerti Bataclan di Parigi ha parlato – in lacrime – di uno dei terroristi che gridava “Allah u Akbar”, “Allah è grande”. Gli assalitori «sono ancora in strada, tornate a casa». Con queste parole la polizia francese sta evacuando le strade attorno ai luoghi dove si sono verificate le sparatorie di stasera. Lo riferisce France 24. Innalzate le misure di sicurezza in Italia subito dopo i fatti di Parigi. I vertici delle forze dell’ordine hanno immediatamente deciso di rafforzare i controlli e il monitoraggio delle aree considerate più a rischio.

The following two tabs change content below.

Emidio

Amministratore a DiarioNet
Web Architect - Web Developer - Web Designer - Web Master - Blogger - Orientato a sinistra