Questa non è pubblicità occulta, o si? 🙂 vabè chi se ne frega.. In questi ultimi anni ho sempre cercato di ospitare i miei siti  in server affidabili, ma che non avessero un costo eccessivo, magari puntando di piu sulla qualità piuttosto che sullo spazio che i vari hosting offrivano. Ne ho scelti diversi negli ultimi tempi, ogni volta pensavo di aver trovato l’hosting perfetto che puntualmente consigliavo a chi si affidava a me per costruire il proprio sito personale. In italia ci sono tantissimi hosting, tutti molto validi, chi piu chi meno hanno una buona qualità, offrono uno spazio che varia dai 200 mega fino ai 10 giga, in media il costo annuale degli hosting di cui vi sto parlando si aggira intorno ai dieci euro annuali, il loro pannello di controllo è in italiano e hanno un uptime del 99%. Esistono anche gli hosting gratuiti, che consiglio vivamente a chi si avvicina per la prima volta alla costruzione del proprio sito personale, però sono molto limitati, basta cercare su google e troverete subito il piu famoso di tutti che in Italia usano in molti. Io in quest’ultimo anno ho scelto di affidarmi ad hosting americani, ho iniziato ad hostare alcuni miei siti in un server che offriva “spazio illimitato” in maniera completamente gratuita, voi non lo fate mai, nessuno vi offrirà mai spazio illimitato, se abusate dello spazio che vi è stato concesso vi cancellano l’account e perderete tutti i vostri dati senza poter in nessun modo recuperarli. Per ovviare a questo tipo di problema questi hosting vi offrono la possibilità di fare un upgrade, cioè vi chiedono di pagare una piccola somma che di solito di aggira sui 10 dollari, circa 8 euro, facendo questa operazione “sempre a detta loro”  il vostro account non verrà mai piu cancellato, avrete sempre “spazio illimitato” e non dovrete mai piu pagare nulla, mai piu canoni mensili ne annuali, pagate otto euro e sarà per sempre vostro. NON è VERO!!!  State attenti a questo tipo di offerte, chi gestisce questi server punta solo a far cassa, dopo circa 5 mesi vendono l’intero hosting e il nuovo proprietario non avrà scrupoli nel chiedervi di pagare nuovamente una determinata somma per far si che il vostro spazio, messo a disposizione dal precedente proprietario, non venga cancellato. Capite bene che pagare 8 o 10 euro ogni 4 o 5 mesi non è il massimo della vita, rinnovo il mio invito, non affidatevi mai a questo tipo di hosting, se cercate uno spazio affidabile a basso costo e soprattutto serio io vi consiglio di scegliere 1DOLLAR-WEBHOSTING. Io mi sono affidato a loro per i miei siti, anche questo blog è ospitato nei loro server, perchè ho scelto questa azienda? E’ presto detto:

Il loro sito è completamente in inglese, ma per ordinare il vostro prodotto avrete la possibilità di scegliere la lingua Italiana, hanno diverse tipologie di hosting, a partire da $0.50 centesimi al mese fino a $3 al mese, io ho scelto il pacchetto da 1 dollaro al mese, cioè 12 dollari l’anno, (9.26 euro). Questo piano offre 50 giga di spazio web, 100 giga di bandwidth, 200 account email, 15 mysql databases, 20 account ftp, ognuno dei quali con un uptime del 99.99%, e la possibilità di hostare 5 domini. Cosa ha di diverso dagli altri hosting a basso costo? Il loro pannello di controllo, è un Cpanel VPS Optmized 3, nessuno degli hosting italiani di cui sono stato cliente ha mai avuto questo tipo di Pannello di controllo, che ricordo è il migliore in assoluto, è chiaramente possibile scegliere la lingua italiana, cosa che gli altri hosting americani di cui vi ho parlato sopra non offrono, se volete provare questo Cpanel potete farlo QUI. (la demo è fatta con un cpanel accelerated2, ma vi assicuro che se comprate un pacchetto avrete la versione 3) Come potete notare è tutto in inglese ma se guardate bene c’è un icona che vi permette di scegliere la vostra lingua preferita, in questa demo non è stata implementata la lingua Italiana, ma è solo una demo, se acquisterete un prodotto avrete la vostra lingua preferita, e se non la trovate basterà aprire un ticket e dopo poco avrete la vostra lingua preferita nel vostro Cpanel. 1DOLLAR-WEBHOSTING non inserirà mai nei vostri siti annunci pubblicitari, banner o quant’altro, avrete un uptime del 99.99%, il vostro sito sarà sempre online e non avrete mai brutte sorprese, potrete contare su un supporto 24/24 7 giorni su 7, in questo hosting sono ospitati piu di 90000 siti, e sono in aumento. Parliamo del lato negativo di questo hosting, purtroppo in ognuno dei diversi pacchetti che sono offerti non è compresa l’attivazione di un dominio, se non siete ancora in possesso di un vostro dominio personale 1DOLLAR-WEBHOSTING vi da la possibilità di attivarne uno a partire da 8 euro l’anno che si vanno ad aggiungere agli altri nove del pacchetto hosting, se invece avete gia un vostro dominio basta spuntare la casella “voglio aggiornare i miei nameservers su un dominio gia esistente”, dopo di che basterà inserire il nome del vostro dominio, cosi facendo pagherete solo il piano che avete scelto . Ma c’è una cosa che gli hosting Italiani non offrono, la possibilita, in fase di registrazione, di scegliere un proprio dominio free, esattamente come quello che uso io per questo blog, (edit, ho acquistato un dominio) infatti il dominio DOT.TK è completamente gratuito, è facilmente configurabile con i dns del vostro hosting, qualunque esso sia. Nel web ci sono migliaia di aziende che offrono uno spazio dove ospitare il vostro sito, alcuni sono gratuiti altri a pagamento, le grandi aziende si affidano certamente a hosting con potenzialità maggiori spendendo cifre che almeno io non riuscirei a sostenere, anche se 1DOLLAR-WEBHOSTING non è da sottovalutare  per la serietà, l’affidabilità, la cortesia, la velocità e la competenza di tutto lo staff, il support è sempre a vostra disposizione, risponderà in brevissimo tempo a qualsiasi vostra domanda, l’unica nota dolente è che dovrete relazionarvi a loro in lingua inglese, ma vi assicuro che ne vale la pena. Mi sembra di essere stato abbastanza esaustivo, ho cercato di elencare i lati positivi e quelli negativi di questo hosting, io mi sono trovato benissimo, non ho mai avuto nessun tipo di problema, se volete seguire il mio esempio basta visitare il loro sito ufficiale.

 

The following two tabs change content below.

Emidio

Amministratore a DiarioNet
Web Architect - Web Developer - Web Designer - Web Master - Blogger - Orientato a sinistra