Forse il caldo, forse l’amore per l’arte che lo ha spinto ad immortarlarsi in una posa “statuaria”. Immotus nec iners, la colta frase latina che in italiano significa “Fermo ma non inerte” spunta sul profilo di Vittorio Sgarbi. Genova – Uno scatto quasi “naturista”, nella comodità della sua casa: Vittorio Sgarbi si è fatto immortalare “come mamma l’ha fatto” sdraiato sul divano della sua abitazione, mentre chiacchiera al telefono completamente nudo, senza nemmeno indossare la biancheria. Sul tavolino in primo piano l’orologio, il “do not disturb” da appendere alla porta (dettaglio non da poco) e il conto. Delirio. Ben 12mila like in meno di un’ora e commenti al post tra i più disparati. Ma c’è un altro mistero da svelare, la foto è un autoscatto o con Sgarbi c’era qualcuno altro, anzi qualcun’ altra? L’opera d’arte non c’è, a comparire però è un autoscatto del critico d’arte molto particolare,che ha lasciato tutti a bocca aperta. Ma quello che ha fatto oggi supera ogni immaginazione. Ma non è la prima volta che Sgarbi, da bravo esibizionista, si spoglia davanti all’obbiettivo: in segno di protesta a Pomeriggio 5 si tolse la camicia, minacciando pure di levarsi i pantaloni: “Crimilinazzare il nudo e chi si voglia spogliare, anche per soldi, è sbagliato!”

The following two tabs change content below.

Emidio

Amministratore a DiarioNet
Web Architect - Web Developer - Web Designer - Web Master - Blogger - Orientato a sinistra