Indiscrezioni-e-Anticipazioni-sul-futuro-Windows-9-atteso-per-il-2015-640x426Manca davvero poco all’annuncio ufficiale del nuovo sistema operativo di casa Microsoft, anche se alla fine del mese saranno distribuite le versioni di anteprima per sviluppatori e addetti ai lavori. La data ufficiosa è quella del 30 settembre, ma in rete continuano ad apparire video e immagini tratti da una build recente di Windows 9. Si è parlato del nuovo logo, l’immagine qui sotto non è però il logo ma sarebbe uno sfondo del desktop che circola da qualche mese in rete e di certo non sarà l’unico, anche perchè a me fa un po storcere il naso

Un paio di giorni fa sono comparti nuovi screenshot che sicuramente faranno felici gli utenti, la “ricomparsa” del tasto Start.

 A prima vista sembra un mix tra windows 7 e windows 8.1, in particolare a fianco la lista delle applicazione e delle cartelle si può notare uno spazio dedicato ai live tile delle applicazioni Metro, che possono essere spostate, eliminate o ridimensionate. Sarà comunque sempre possibile disattivare il menù start. Alcuni cambiamenti anche alla taskbar di Windows, come potete vedere anche nell’immagine seguente è comparsa una lente d’ingrandimento vicino al tasto start, altro non è che un icona di ricerca, subito a fianco di essa un icona per attivare i desktop virtuali, opzione che può tornare molto utile per controllare le varie aree di lavoro.

Un altra significativa novità è la possibilità di aprire la finestra delle applicazioni Metro

Tutti i leak sono stati naturalmente “rubati” in barba ai termini di utilizzo, e mostrano la build come confidenziale, come potrete notare nel video a fine articolo. Comunque questi leak confermano molte delle cose di cui si discute da tempo, compreso il fatto che l’interfaccia Metro non avrà vita breve anzi, continuerà ad esistere e ad evolversi.

The following two tabs change content below.

Emidio

Amministratore a DiarioNet
Web Architect - Web Developer - Web Designer - Web Master - Blogger - Orientato a sinistra